Cosa é?

Il Servizio SMART Help permette di risolvere rapidamente tramite Procedure Speciali Risolutive le controversie con il proprio fornitore su specifiche materie, in deroga al tentativo obbligatorio di conciliazione:
   bonus luce e gas in caso di mancata accettazione di domanda già ammessa dal Comune
     da parte del distributore, mancata o ritardata erogazione del bonus, contestazione di
     procedure di recupero del bonus,
   
   ritorno al precedente fornitore in caso di contratto ritenuto non concluso correttamente
     da parte dei clienti non domestici,
   
   corrispettivo di morosità (CMOR), a fronte di errori nelle procedure di addebito in assenza
     dei requisiti previsti dalla regolazione o di mancato annullamento del CMOR a seguito di
     avvenuto pagamento dell'intera posizione debitoria,
   
   doppia fatturazione a seguito di cambio fornitore,
   
   mancata erogazione di un indennizzo automatico dovuto dal fornitore entro le
     tempistiche previste dalla regolazione.

Chi può
utilizzare il
Servizio?

Il Servizio può essere attivato, direttamente o tramite delegato, da tutti i clienti finali di energia elettrica e gas per la risoluzione delle controversie nei confronti di venditori e distributori.

Requisiti per
l'invio della
richiesta

Per ricevere supporto è necessario seguire attentamente alcuni semplici passi specifici per ciascuna problematica. Clicca sull’argomento di tuo interesse per ottenere tutte le informazioni utili.
 Bonus luce e gas
   
 Ritorno al precedente fornitore da parte dei clienti non domestici
   
 Annullamento/addebito corrispettivo CMOR
   
 Supporto per doppia fatturazione
   
 Indennizzo automatico non erogato

Come inviare
la richiesta

La richiesta deve essere inviata on-line:
  registrandosi al Portale dello Sportello,
   
  compilando on-line il Modulo,
   
  facendo attenzione ad inviare tutta la documentazione
    indicata nei Moduli.

La gestione delle richieste avviene on-line, previa registrazione al Portale dello Sportello e richiede il preventivo reclamo al venditore e l’attesa di 40 giorni per la risposta (ad eccezione di problematiche relative al Bonus luce e gas). Il Portale dello Sportello permette di verificare lo stato di lavorazione della propria pratica e la visualizzazione della documentazione scambiata con lo Sportello.

In alternativa, per i soli clienti domestici (anche se a mezzo delegato, purché non professionista), è possibile inviare la richiesta anche via e-mail, fax o posta agli indirizzi riportati nella sezione Contatti, compilando in tutte le sue parti il Modulo di interesse scaricabile dalla sezione Modulistica. Informazioni in merito allo stato di lavorazione della propria pratica possono essere richieste al Numero Verde Sportello.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Numero Verde
800.166.654
attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, esclusi i festivi.

Attenzione! Nei giorni 2 novembre, 24 e 31 dicembre il servizio è attivo dalle 8 alle 12;
il 29 giugno il servizio non è attivo.